SATURN I 5700 RTM-WM

RATEOMETRO DIGITALE MONTATO A PARETE

L’unità di acquisizione e controllo SATURN I 5700 RTM-WM è un rateometro compatto, ideato per gestire e processare i segnali provenienti dal rivelatore di monitoraggio ambientale collegato.

Il SATURN I 5700 RTM-WM è stato progettato per il fissaggio a parete tramite le apposite staffe di supporto.

L’unità riceve in continuo i dati provenienti dal rivelatore, li elabora e confronta i risultati con le soglie memorizzate al suo interno.

Le eventuali condizioni di allarme, preallarme o malfunzionamento vengono segnalate per mezzo di dispositivi acustici, luminosi e relè. Sul display del rateometro possono essere visualizzate due misure contemporaneamente, a scelta dell’utente. Le misure disponibili sono: valori istantanei o medi di rateo di conteggio, rateo di dose, concentrazione d’attività, integrali dei conteggi, della dose o di attività.

Le misure, i valori delle soglie di allarme/preallarme e i parametri operativi sono memorizzati in una memoria interna non-volatile.

 
Soglie e parametri possono essere impostati dall’operatore tramite l’inserimento di una password che apre l’accesso al menu di impostazione. Una tastiera esterna collegabile all’unità permette di inserire il codice di sicurezza, e il valore dei parametri.

Il monitore può essere controllato, attraverso un collegamento Ethernet o seriale RS485 per lunghe distanze, da un host PC, su cui è installato il software di gestione remota con quadro sinottico 5700 sMON. Il quadro sinottico visualizza in continuo i dati elaborati dal monitore e gli stati di funzionamento. Alcuni parametri operativi e le soglie di allarme e preallarme possono essere modificati dalla postazione remota su specifica autorizzazione. In alternativa, è disponibile su richiesta il software per eseguire il download degli archivi con le misure salvate dal SATURN I 5700 RTM-WM.


Informazioni aggiuntive

  • Caratteristiche principali:
    • Visualizzazione dati su display LCD
    • Gestione in continuo dei dati di misura provenienti dal rivelatore collegato
    • Dati acquisiti salvati in memoria interna
    • Collegabile a diversi tipi di rivelatori
    • Segnalazione acustica/luminosa delle condizioni di buon funzionamento, allarme e preallarme
    • Interfacce disponibili per comunicazione dati: Ethernet, seriale RS232, RS485 (422) per lunghe distanze (massimo 1 km)
    • Tastiera esterna collegabile per l’impostazione dei parametri
    • Montaggio a parete
    • Disponibile colonna acustico-luminosa per la ripetizione remota degli allarmi
Altro in questa categoria: « SATURN II SATURN I 5700 RTM »