SP2 In evidenza

SPETTROMETRO DI NEUTRONI A SINGOLA SFERA

Lo spettrometro di neutroni a singola sfera (SP2) è uno strumento unico che permette di svolgere misure di spettrometria attiva di neutroni impiegando un sistema a singola sfera, invece di un consueto spettrometro di Bonner multi-sfera.

Ciononostante, è caratterizzato dalla stessa elevata sensibilità e precisione nel determinare il flusso di neutroni all’interno di tutto il range di energie. Inoltre riduce al minimo qualsiasi incertezza legata alla riproducibilità e, quando impiegato con lo strumento di de-convoluzione on-line, può eseguire misure in tempo reale.

L’interno dello SP2 è costituito da 31 rivelatori di neutroni attivi in Silicio ricoperti di 6Lif installati in sei strati concentrici nel moderatore sferico, così da riprodurre le performance spettrometriche di un set di sei Sfere di Bonner. I segnali vengono acquisiti dall’elettronica integrata e possono essere analizzati on-line oppure trasmessi a un dispositivo esterno per un’analisi off-line.

 
Lo SP2 viene fornito con la propria funzione di risposta ai neutroni, in funzione dell’energia, calcolata sull’intero range di energie. Tale funzione è stata validata attraverso misure svolte con campi di neutroni monocromatici a diverse energie.

SP2 è lo strumento ideale per eseguire misure attive di spettri neutronici in qualsiasi contesto radioattivo, compresi campi di radiazioni miste, ambienti di lavoro con alti fondi gamma, e laboratori di calibrazione di riferimento.


Informazioni aggiuntive

  • Caratteristiche principali:
    • Dispositivo radicalmente innovativo e unico
    • Spettrometro attivo di neutroni a range esteso
    • Dispositivo portatile con elettronica di elaborazione segnale integrata
    • Rivelatore a singola sfera dalle prestazioni spettrometriche equivalenti a uno spettrometro composto da sei Sfere di Bonner
    • Range di energie da 0.025 eV a 20 MeV (estensione opzionale fino a 5 GeV)
    • Risposta isotropica (variabilità max: ± 2% per un campo di neutroni di riferimento da sorgente 241Am-Be)
    • Eccellente discriminazione gamma (del tutto insensibile a campi gamma fino a 50 mSv/h)
    • Sensibilità tipica di 0.5 cps/µSv/h