Stampa questa pagina

SATURN 5702

STAZIONE MOBILE DI MONITORAGGIO AMBIENTALE GAMMA E NEUTRONI

SATURN 5702 è una stazione mobile equipaggiata con due rivelatori per il monitoraggio dell’equivalente di rateo di dose gamma e neutronico. La stazione include:

  • Unità di monitoraggio gamma con camera a ionizzazione: ICP-T o ICP-T-PF
  • Rem counter per neutroni in campi pulsati: LUPIN BF3-NP

I rivelatori e l’elettronica sono alloggiati in una struttura meccanica montata su carrello. L’altezza del carrello può essere personalizzata in accordo alle necessità del cliente, ad esempio per allineare il centro dei rivelatori all’altezza del fascio di particelle. Ciascun rivelatore può essere rimosso dal carrello per essere utilizzato a distanza, fino a 20 metri. Una colonna allarme ALU è montata in cima alla struttura, per indicare tramite segnalazioni luminose e acustiche lo stato della stazione mobile: buon funzionamento, pre-allarme e allarme. Sono inoltre disponibili 4 contatti relè per trasmettere lo stato della stazione mobile a dispositivi esterni.

ICP-T

L’unità di monitoraggio gamma con camera a ionizzazione ICP-T è dotata di uno speciale elettrometro per misure in campi di radiazione pulsati molto intensi, come quelli generati da acceleratori di particelle impiegati in ricerca (versione ICP-T-PF). Si faccia riferimento al data sheet specifico per ulteriori dettagli.

 
LUPIN BF3-NP

Il rem counter per neutroni in campi pulsati LUPIN BF3-NP è caratterizzato da eccellenti performance nel rilevamento di campi neutronici pulsati. Si faccia riferimento al data sheet specifico per ulteriori dettagli.

SATURN I RTM

I rivelatori sono collegati tramite cavi esterni all’elettronica contenuta in un rack standard 19” equipaggiato con due rateometri dedicati SATURN I RTM. Ciascun rateometro è dotato di un display, 3 tasti funzionali con LED di stato, e un connettore per tastierino esterno. Si faccia riferimento al data sheet specifico per ulteriori dettagli.

SATURN 5702 può essere collegato, attraverso connessione ETH oppure RS485/422, a un host PC remoto su cui è installato un software di gestione (5700 sMON).


Informazioni aggiuntive

  • Caratteristiche principali:
    • Soluzione ideale per monitoraggio attorno ad acceleratori di particelle
    • Sistema completamente modulare
    • Rivelatori rimovibili per misure a distanza
    • Stazione mobile per monitoraggio gamma e neutroni montata su carrello
    • Rivelatore gamma: unità di monitoraggio gamma con camera a ionizzazione ICP-T
    • Rivelatore neutroni: rem counter per campi pulsati LUPIN BF3-NP
    • Display dedicati per la visualizzazione locale dei dati
    • Contatti relè indipendenti disponibili per operazioni di interlock: output di buon funzionamento, pre-allarme e allarme